Le Tecnologie
 

 

Le Poltrone Operative (o Riuniti)

Prodotte da un’azienda italiana leader nel settore, sono dotate di un “sistema d’igiene” integrato e assicurano una metodologia di lavoro moderna e conforme alle norme internazionali.
Sono completi di: sistema che blocca la riaspirazione a fine lavoro ed impedisce la possibilità di retrocontaminazione dei circuiti idrici degli spray, sistema a raggi U.V. per la protezione continua dell’alimentazione idrica degli strumenti dinamici e al bicchiere, dispositivo che consente di compiere cicli rapidi di lavaggio con acqua e successiva disinfezione all’interno delle cannule e del sistema d’aspirazione, sistema che attiva il risciacquo con acqua dell’interno delle condotte tra un paziente e l’altro, sistema automatico per cicli di disinfezione dei circuiti idrici degli spray con liquidi sterilizzanti (i tempi brevi ne consentono l’uso tra un paziente e l’altro).
 
Il Microscopio Operatorio

Una facile visione dei più piccoli dettagli permette terapie microinvasive. Dotato di ottiche ZEISS®, leader nel settore per l’odontoiatria.
Il microscopio operatorio consente di visualizzare in modo estremamente nitido anche le strutture e i dettagli più minuscoli e di ottenere immagini brillanti, ad elevato contrasto e dai colori assolutamente naturali: una visione ottimale per una migliore qualità di diagnosi e di trattamento.
E' compatto, potente e semplice da utilizzare, dotato di funzioni innovative in grado di ottimizzare la qualità di trattamento e diagnosi, anche sotto il profilo ergonomico.
 
Il Laser Terapeutico

Accelera la guarigione e stimola la crescita dei tessuti. In Studio sono presenti 3 tipi di Laser: ad erbio, a diodi e al neo dimio.
Il laser applicato all'odontoiatria è una nuova tecnologia che tratta le patologie orali offrendo un sicuro comfort alle persone che affrontano le cure e una grande efficacia terapeutica.
Da sempre, chi ha bisogno di cure dentarie ritarda il consulto medico per timore di provare dolore, obbligando molto spesso il professionista a risolvere casi già compromessi.

Negli ultimi anni, la tecnica laser ha compiuto enormi progressi, riuscendo a proporre applicazioni che, nella maggior parte dei casi, non necessitano addirittura di anestesia.
 
L’analgesia Sedativa (o Sedazione Cosciente)

Aiuta i pazienti a sottoporsi alle cure odontoiatriche in assoluto rilassamento, eliminando completamente lo stato d’ansia.
E' un procedimento che utilizza Protossido di Azoto e che aiuta il paziente a superare le fobie verso i trattamenti odontoiatrici; le sedute, diventano, così, più rilassate per il paziente oltre che per l’operatore.

Il dispositivo di cui lo Studio dispone consente la somministrazione di una miscela di Ossigeno e Protossido di Azoto in percentuali variabili fino al raggiungimento della sedazione cosciente. L'erogazione dei gas avviene in modo preciso ed sicuro.
La sedazione può essere impiegata su qualsiasi paziente, adulto o bambino, ma trova il suo impiego migliore nei pazienti che hanno paura delle sedute odontoiatriche, nei bambini che non collaborano ed in tutti i casi dove sono richieste lunghe e impegnative sedute che intaccano la capacità del paziente di sopportare una situazione di stress.
 
Il sistema di radiografia extraorale

Unità di Tomografia Volumetrica Cone Beam (CBCT), permette di realizzare proiezioni radiologiche digitali, Panoramiche e immagini 3D digitali. L’immagine può essere acquisita in qualunque area della regione maxillofacciale.
La tomografia computerizzata a fascio conico (CBCT) è una tecnologia di imaging radiografico con cui vengono acquisite numerose immagini 2D di un paziente da diverse angolazioni. L’immagine volumetrica 3D viene quindi calcolata a partire da queste proiezioni 2D. Le immagini risultanti possono essere visualizzate con il software di imaging avanzato da qualsiasi angolazione, compresi i piani assiali, coronali, sagittali e trasversali.
 
Lo scanner intraorale

Permette di rilevare un’impronta ottica, attraverso l’utilizzo di una fonte luminosa, e di ottenere modelli 3D del paziente senza dover impiegare cucchiai, paste e cere di masticazione, normalmente usati nella tradizionale rilevazione fisica dell’impronta, poco graditi ai pazienti, per i quali rappresentano un momento di disagio.
Ulteriori vantaggi sono rappresentati dalla verifica immediata della qualità dell’impronta, e dalla possibilità di ottenere modelli 3D facilmente inviabili al laboratorio per via elettronica.
Gli scanner intraorali sono scanner 3D. La scansione 3D è un processo che, attraverso una serie di complesse operazioni, permette di partire da un oggetto fisico ed ottenere una rappresentazione tridimensionale dello stesso. In sostanza, lo scanner 3D proietta sulla superficie dell’oggetto da analizzare una fonte luminosa (luce strutturata o laser); la deformazione che tale fonte luminosa subisce dall’oggetto viene catturata tramite una o più telecamere e sfruttata per il calcolo delle coordinate tridimensionali attraverso un potente software di elaborazione, in grado di gestire nuvole di punti e generare mesh.
 
Lo scanner per film ai fosfori

Per passare dalla pellicola radiografica al digitale. La procedura di ripresa radiografica rimane invariata. Aumenta invece il grado di sicurezza diagnostica, grazie all'ottimale riconoscimento dei dettagli e al supporto software dedicato.
Rende ancor più celere la diagnostica per gli odontoiatri. Radiografie e scannerizzazioni direttamente nella sala operativa, con la massima flessibilità di formati.
I film ai fosfori vengono acquisiti ad altissima qualità in pochi secondi.
La Luce Pulsata

Per l’epilazione estetica progressivamente definitiva del viso, il foto-ringiovanimento, la cura di acne e macchie senili, rughe e capillari superficiali, couperose, macchie cutanee, striae distensae, ecc.
Il fotoringiovanimento effettuato mediante luce pulsata è un trattamento non invasivo, non traumatico ed innovativo, che riduce gradualmente i segni dell'invecchiamento cutaneo. Lo spettro di emissione del dispositivo, compreso fra 550 e 1100 NM, permette di trattare contemporaneamente vari inestetismi.
L’emissione ad alta intensità della luce provoca un aumento di temperatura negli strati profondi della pelle, causando una micro-infiammazione controllata del derma. Ciò stimola un processo di autoguarigione che determina la formazione di collagene ed elastina, cioè un riempimento delle piccole rughe ed un aumento della tensione superficiale della cute. La pelle risulterà più chiara, più liscia ed elastica, con rughe meno evidenti, e, in generale, avrà un aspetto migliore.
 
L’anestesia Indolore

Dispositivo per anestesia computerizzata per il controllo automatico della pressione e della velocità di iniezione.
Il dispositivo opera un controllo computerizzato della velocità di infusione (1 goccia ogni 2 secondi) con un sistema di feedback che ne valuta la pressione.
Questo permette di iniettare il farmaco anestetico prescelto in maniera del tutto indolore nella sede anatomica idonea in modo da ottenere un efficiente risultato anestetico.
 
Il VELscope®

Apparecchiatura per la diagnosi precoce delle lesioni precancerose e cancerose del cavo orale.
Il riconoscimento precoce dei cambiamenti della mucosa orale fa aumentare notevolmente le possibilità di sopravvivenza nei casi di tumore del cavo orale.
Riconoscimento precoce significa scoprire i cambiamenti dei tessuti prima che questi diventino visibili ad occhio nudo.
La soluzione viene dalla fluorescenza dei tessuti che permette di vedere in profondità le lesioni della mucosa orale.
 
La Sterilizzazione

Presso la nostra struttura si applicano tecniche di igiene e apparecchiature di sterilizzazione adeguate a garantire la massima sicurezza a tutti i pazienti. Tutto lo staff persegue l’obiettivo della massima igiene.
Si utilizzano prodotti specifici per la disinfezione degli ambienti e delle superfici potenzialmente contaminate da microrganismi.
Tutto lo strumentario ortodontico segue le procedure dello strumentario chirurgico, anche se ciò causa una più frequente sostituzione degli strumenti in quanto deteriorati dalla sterilizzazione stessa.
Le autoclavi utilizzate per la sterilizzazione degli strumenti funzionano in base al processo di vuoto frazionato e soddisfano i requisiti della normativa EN 13060 per le autoclavi di “Classe B“, come avviene per le apparecchiature di tipo ospedaliero.
Gli attestati e le certificazioni esposte in Studio confermano il continuo impegno alla ricerca di standard qualitativi.
 
Il Defibrillatore Cardiolife

Per la gestione delle emergenze cardiache.

 

Contattaci
Codogno (LO) - Piazza Cairoli 32
Telefono: 0377-35543
Fax: 0377-430630
santamarialombroni81@gmail.com

Orari di apertura:

lunedì/venerdì:
09:00 - 12:00 / 14:00 - 19:00

sabato: 09:00 - 12:00


Servizi
Odontoiatria generale e tradizionale

Odontoiatria infantile 

Ortodonzia tradizionale e invisibile

Igiene orale e prevenzione

Implantologia

Trattamenti laser terapeutici

Chirurgia orale

Odontologia forense

Medicina estetica e cosmetica

 

P.I. 06234730155 - Nº 390 Registro Regionale Strutture Accreditate  Autorizzazione sanitaria Nº 6/96